La Roma ha messo gli occhi su Douglas Costa

La Roma è rientrata nella notte nella capitale dopo il triangolare di Innsbruck, che ha messo fine al ritiro di Riscone e che ha fatto scattare l’allarme tra i tifosi. Ma in casa giallorossa è ben esposto il cartello dei ‘lavori in corso’ e il mercato è aperto: per venerdì è atteso il portiere olandese Stekelenburg. La squadra si ritroverà a Trigoria il 29 luglio: prossima uscita il 3 agosto a Budapest nell’amichevole contro il Vasas. “So che ha mosso i primi passi per averlo – ha dichiarato l’allenatore dello Shakhtar Donetsk Mircea Lucescu – Fino a questo momento non si è fatto comunque nulla, preferirei tenerlo in squadra perché il calciatore è giovane, ha solo 20 anni, è un grande talento e ha iniziato molto bene qui con noi. Se sarò messo in condizioni di doverlo cedere non potrei fare nulla”. “Io non tengo in rosa i calciatori che non vogliono restare, posso lavorare tranquillamente con tutti gli altri – ha detto ancora Lucescu – Il Napoli? Il club partenopeo non ha i soldi per comprarlo”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin