Omicidio Priolo, una rissa prima del delitto

Quattro persone sono state arrestate dalla Polizia per una rissa che avrebbe preceduto l’omicidio di Vincenzo Priolo, di 29 anni, ucciso l’8 luglio scorso a Gioia Tauro. Per il delitto è ricercato un giovane. Secondo quanto trapelato, Priolo ed altre persone avrebbero cercato di aggredire il giovane irreperibile che poi lo avrebbe ucciso. L’uomo è stato assassinato mentre saliva sulla sua automobile, parcheggiata sotto casa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin