Castrovillari, in manette l’orco del Pollino

Gli agenti della sezione di polizia giudiziaria della procura della Repubblica di Castroìvillari, nel Cosentino, hanno arrestato un uomo di 41 anni, A.S., accusato di violenza sessuale nei confronti di due minori. In particolare la violenza sessuale, durata circa tre anni, sarebbe avvenuta in numerosi occasioni, in luoghi diversi ed in alcuni casi all’interno dell’autovettura di proprieta’ del quarantunenne arrestato, che in caso di rifiuto da parte dei minori li minacciava pesantemente.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin