Melania, i legali di Parolisi scaricano l’accusa su una misteriosa donna…

Per i legali di Salvatore Parolisi la moglie Melania Rea e’ stata uccisa da una donna. Sotto l’unghia dell’anulare della mano sinistra e’ stato trovato del Dna femminile, secondo quanto emerge dalla perizia medico legale. ‘Nelle conclusioni – per gli avvocati Biscotti e Gentile – si legge che Melania ha tentato di difendersi con le mani, e sotto una sua unghia c’e’ il dna di una donna. Quello di Salvatore e’ stato trovato solo nella bocca di Melania, forse conseguenza di un bacio’.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin