L’estate reggina è targata Gioia Tauro, merito del consigliere provinciale Sciarrone

Regola numero uno: fatti. Regola numero due: lavoro. Regola numero tre: passione. Sono le parole d’ordine del giovane e concreto consigliere provinciale reggino Rocco Sciarrone. “Tutti ricorderanno benissimo  – dichiara al giornale–  che come maggioranza ci siamo insediati alla Provincia, solo da poco più di un mese. La Giunta si è appena formata. Il Presidente Raffa si è subito alacremente messo al lavoro e ci sprona come consiglieri a fare altrettanto ogni giorno. Seguendo questo invito, ho inteso chiedere  proprio al Presidente Raffa una particolare attenzione per il territorio di Gioia Tauro, oggi più che mai afflitto da numerosi problemi soprattutto dal punto di vista occupazionale. A tal proposito già i sopralluoghi tecnici effettuati sono stati un primo importante segnale da parte della Provincia per stabilire la priorità degli interventi da effettuare nel breve periodo. Ci troviamo, comunque, in avanzata stagione estiva. Si tratta di un periodo di riposo e di divertimento per tutti, anche per chi attraverso momenti difficili. Gli Enti Locali, tra l’altro, hanno il compito di garantire lo svolgimento di una programmazione di eventi. Attendiamo di conoscere quali siano le intenzioni dell’amministrazione comunale Gioiese e quale sia il programma delle manifestazioni previste per l’Estate Gioiese. La Provincia non ha avuto il tempo di mettere in campo una vera e propria programmazione ma ciò nonostante in questo fine estate farà “sentire” la propria presenza ai gioiesi.  Non intendo fare nessuna anticipazione anche se sono sicuro che il livello delle attrazioni sarà altissimo ed i momenti spettacolistici saranno bellissimi”.  Ed in particolare l’impegno sarà per soddisfare tutte le date sentite dai gioiesi a partire dalle feste parrocchiali. Siamo certi che l’impegno non verrà disatteso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin