Vibo Valentia, operazione ragazzi in erba i nomi delle persone in manette

Sono stati gli stessi genitori delle vittime del giro ad indicare ai carabinieri i luoghi in cui avveniva lo spaccio della droga per cui oggi sono state arrestate a Vibo 20 persone. La droga, secondo le testimonianze, veniva venduta in alcuni locali pubblici di Pizzo, poi monitorati dagli investigatori con la collocazione di telecamere, grazie alle quali è stata documentata l’attività illecita. Agli arresti di oggi se ne sono aggiunti altri 5 trovati in possesso di sostanze stupefacenti durante i controlli dei militari dell’Arma. A decidere l’emissione delle misure cautelari il Procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Mario Spagnuolo, presente oggi in conferenza stampa, durante la quale sono stati illustrati i dettagli del blitz antidroga. In carcere sono finiti Alfonso Namia, detto “il dottore”, 38 anni, di Pizzo; Domenico Grillo, 24 anni, di Pizzo; Giuseppe Feroleto, 20 anni, di Pizzo; Francesco Piperno, 25 anni, di Pizzo; Antonino Sammarco, 25 anni, di Pizzo; Massimiliano De Vita, 20 anni, di Pizzo; Francesco, Cefaly, 26 anni, di Vibo Valentia; Emiliano Facciolo, 24 anni, di Pizzo; Francesco Sciarrone, 20 anni, di Pizzo. Custodia cautelare ai domiciliari per Giacomo Carnovale, 52 anni, di Pizzo; Andrea Sciarrone, 18 anni, di Pizzo; Anna Ramerino, 21 anni, di Pizzo; Mariangela Evolo 24 anni, di Paravati di Mileto; Andrea Sardanelli, 19 anni, di Pizzo; Piergiorgio Villella, 21 anni, di Pizzo; Francesco Galeano, 53 anni, di Pizzo; Francesco Catalano Carmelo, 51 anni, di Pizzo; Antonio Corvetto, 55 anni, di Pizzo; Giovanni Buffone 21 anni, di Pizzo; Raffaele, 23 anni, di Pizzo; arrestati in flagranza di reato, Luciano Mille, 19 anni, di Pizzo; Gregorio Cavallaro, 19 anni, di Pizzo; Antonio Umbro 44 anni, di Pizzo; Irene Annunziata, 26 anni, di Pizzo; Francesco Marrella , 30 anni, di Pizzo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin