Siena, brasiliano abusa di minori al campo parrocchiale

 I carabinieri hanno arrestato un brasiliano di 38 anni, in provincia di Siena, con l’accusa di violenza sessuale su due bambine di 9 e 10 anni, commessa a un campo parrocchiale. L’arresto, che e’ stato eseguito lunedi’ scorso dai militari su disposizione del gip, e’ avvenuto a seguito della denuncia presentata dai genitori delle due piccole. Secondo quanto ricostruito l’uomo, che insegnava musica ai bambini del campo organizzato da una parrocchia nel senese, avrebbe approfittato di un momento in cui si trovava da solo con le due ragazzine per palpeggiarle ripetutamente. Le piccole hanno raccontato alle mamme quanto accaduto e da li’ e’ partita la denuncia che si e’ poi conclusa con l’arresto del brasiliano. Il 38enne, secondo quanto emerso, si trovava a scontare un obbligo di dimora nel comune di residenza in provincia di Siena per un episodio analogo commesso mesi fa. Ora l’uomo si trova rinchiuso nel carcere di Siena, con l’accusa di violenza sessuale su minori.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin