Vibo Valentia, sul problema idrico si costituisce il gruppo di lavoro

In attuazione alla delibera comunale n.1 del 14/01/2011, martedì 5 luglio u.s. si è ufficialmente costituito  il Gruppo di lavoro che affiancherà il Sindaco Nicola D’Agostino nella gestione delle problematiche che afferiscono al servizio idrico. Il Gruppo, presieduto dal Sindaco, è composto dai Consiglieri di maggioranza, Vincenzo De Filippis e Filippo Lo Schiavo, dai Consiglieri di minoranza, Giovanni Russo e Antonio Colloca e dal rappresentante delle associazioni (nominato dalle stesse nell’ambito dell’incontro pubblico del 26.05.2011) nella persona di Camillo Pugliese. Un primo incontro volto non solo all’ufficializzazione del Gruppo di lavoro, ma anche a rendere note tutte le circostanze, le azioni concrete poste in essere dall’amministrazione D’Agostino e l’iter amministrativo seguito dall’inizio dell’emergenza idrica (agosto 2010) ad oggi (luglio 2011). Il quadro della situazione è stato presentato dal dirigente del settore, Ing. Pasquale Scalamogna. Nel corso dell’incontro, cui era presente l’Assessore alle Entrate, Nicola Manfrida (delegato dal Sindaco D’Agostino) si sono alternati gli interventi dei presenti alle cui domande l’ing. Scalamogna ha analiticamente risposto. Sono state approfondite tutte le problematiche, le difficoltà riscontrate, le azioni fino ad oggi poste in essere e quelle in programma nel breve e nel lungo periodo. Il Dirigente ha, inoltre, messo a disposizione dei componenti del gruppo di lavoro, tutta la documentazione, le analisi e la corrispondenza fin’ora prodotta con tutti i soggetti interessati. L’assessore Manfrida ha inteso “ringraziare tutti i presenti per la collaborazione, lo spirito propositivo e il senso di responsabilità. Il problema idrico rimane pur sempre una priorità per l’amministrazione D’Agostino, ecco perché il Gruppo di lavoro seguirà tutte le problematiche legate al sistema idrico in maniera permanente, garantendo il più proficuo impulso, la più completa informazione ai cittadini e la massima trasparenza dell’iter amministrativo”. L’Assessore Manfrida ha, inoltre, anticipato che è in fase di completamento l’iter amministrativo che garantirà la riduzione del canone idrico sulle prossime bollette dell’acqua. A breve tutti i cittadini saranno con ogni mezzo compiutamente informati. Il rappresentante delle associazioni, Pugliese, facendosi portavoce ha inteso evidenziare che “i cittadini chiedono chiarezza e desiderano informazione corretta sul sistema che gestisce l’acqua, che deve essere un bene pubblico. Noi siamo qui per rappresentare i cittadini, affiancando l’amministrazione con spirito propositivo ma, dove necessario, criticamente fermo”. Il consigliere Colloca, intervenendo, ha evidenziato come “la formazione del gruppo di lavoro è di fondamentale importanza, perché dà la possibilità di discutere su un bene primario: l’acqua. Ancora più rilevante è il fatto che a costituire il Gruppo siano i rappresentanti di associazioni ed amministratori (di opposizione e maggioranza), quindi di cittadini che hanno a cuore il problema acqua, con l’obbiettivo condiviso di fare luce sullo stesso e cercare di essere propositivi e risolutivi”. Anche il Consigliere Russo ha elogiato “la volontà di mettere a conoscenza liberamente i cittadini di problematiche importanti come quello dell’acqua, specie quando fattivamente si mettono da parte i colori politici per affrontare in modo concreto il problema acqua che in questo ultimo anno ha creato molti disagi ai vibonesi”. A chiudere gli interventi il Consigliere De Filippis, nominato all’unanimità come coordinatore del gruppo di lavoro: “Quella che ci vede riuniti oggi è una iniziativa importante perché si affronta il problema dell’acqua dopo tutti i disagi registrati nei mesi scorsi. Il gruppo di lavoro, per come costituito,  avrà il compito di fare chiarezza su molti aspetti e soprattutto di farsi portavoce con i cittadini”. Nel corso dell’incontro, tra le priorità, è emersa la volontà comune di informare i cittadini su tutte le attività che si svolgeranno. Si relazionerà, dunque, di volta in volta, sugli incontri che periodicamente vedranno riunito il gruppo di lavoro.

Primo incontro Gruppo di lavoro

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin