Bellofiore delibera il lutto cittadino per Francesca

Raccogliendo l’umore popolare e la proposta rilanciata già nelle prime ore dell’omicidio Agresta il sindaco di Gioia Tauro,m Renato Bellofiore, ha stabilito il luto cittadino. “Le modalità che hanno dato luogo alla prematura scomparsa di Francesca – dichiara – assumono connotati tali da destare nell’opinione pubblica gioiese sentimenti di autentica partecipazione e scoramento, poiché la gravità del fatto attraverso il quale si è spenta la Sua giovanissima vita è tale da imprimere ulteriore negatività alla tragedia consumatasi, giacché mina, nella sua più profonda intensità, il valore stesso della Famiglia universalmente intesa come oasi di ristoro e valido rifugio rispetto alle preoccupazioni e alle insidie quotidiane”. Bandiere saranno a mezz’asta. Domani Gioia Tauro si ferma per Francesca Agresta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin