Val di Susa, studente veneziano gravemente ferito

Nel bollettino di guerra di oggi della Val di Susa va registrato uno studente veneziano gravemente ferito dalla Polizia questo pomeriggio. Si tratta di un ragazzo di diciannove anni, del Coordinamento studenti medi di Venezia. Lo sostiene il consigliere comunale di Venezia Beppe Caccia. Intanto la Questura ha precisato che la polizia non ha sparato proiettili di gomma, smentendo quanto sostenuto dai No Tav e ha aggiornato il bilancio dei feriti tra le forze dell’ordine a 76.

Un pensiero riguardo “Val di Susa, studente veneziano gravemente ferito

  • 4 luglio 2011 in 01:10
    Permalink

    sono rimasta scioccata X il comportamento tenutesi a Gioia Tauro E MORTA UNA RAGAZZA DI 24 ANNI nn ho visto un fiore ma scherziamo a me nn interessa del suo contorno ma eravamo vicine di casa e davanti alla gente era amata e’ rispettata Xkè qsto silenzio ke mi sta tagliando l’orecchio ki sbaglia paga nella vita prima o dopo CHICCA ERA SOLO UNA RAGAZZA CN TANTA VOGLIA DI ESSERE ACCETATA ED AMATA AVEVA FORSE UN SOGNO COSI’ ASSURDO X FINIRE COSI’ MALE. TI VOGLIO BENE + DI PRIMA CHICCA ADESSO APPENA RIPOSTO LE ARMI TI HANNO FATTO FUORI DENZA PENTIMENTO E CN IL PERMESSO DELLA FAMOSA GENTE KE NN DA UNA PREGHIERA A QSTA RAGAZZA

I commenti sono chiusi