Parma, il cinese Han Changfu gusta il prosciutto…

Il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Saverio Romano, insieme al Commissario Europeo all’Agricoltura Dacian Ciolos e al Ministro dell’Agricoltura cinese Han Changfu, è stato a Parma in visita alla zona tipica di produzione. “Siamo orgogliosi di avere come ospiti illustri le autorità italiane e internazionali che dedicano una particolare attenzione al nostro prodotto Dop – ha dichiarato Paolo Tanara, Presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma – È per noi un grande riconoscimento che premia il lavoro di tutti i produttori e conferma il ruolo istituzionale del Consorzio, un’ulteriore opportunità per far conoscere la realtà produttiva del nostro territorio. La visita alla città del prosciutto fa seguito alla missione svolta nel marzo scorso in Cina quando la Commissione Europea e il governo cinese hanno sottoscritto un accordo per il riconoscimento reciproco di prodotti a indicazione geografica”. Tra i dieci prodotti europei riconosciuti dalla Cina, figurano due eccellenze Dop italiane: il Grana Padano ed il Prosciutto di Parma. I risultati stanno premiando le scelte del Consorzio tanto che gli Usa sono oggi il primo mercato e l’Australia è un mercato in crescita. Ed ora si guarda con forte interesse ai cinesi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin