Frosinone, rapina alla gioielleria Grande

Due donne e due uomini, armati di pistola, hanno rapinato la gioielleria ‘Grande’ nel centro di Frosinone. Il bottino e’ di circa 1 mln di euro. Il figlio 30enne di uno dei due titolari racconta: due donne sono entrate fingendosi clienti. Poi hanno estratto una pistola e hanno fatto entrare i complici. I quattro hanno cosi’ legato l’uomo e gli hanno fatto aprire la cassaforte. Dalle prime indagini sembra si tratti di persone campane. Sulla vicenda stanno indagando Polizia e Carabinieri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin