Napoli, sequestrate cinque tonnellate di bionde

Cinque tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate e una persona arrestata: e’ questo il bilancio dell’operazione condotta dalla Guardia di finanzia di Napoli. I baschi verdi del gruppo pronto impiego di Napoli hanno individuato 3 depositi, di cui uno in provincia di Salerno, al cui interno erano stoccate 5 tonnellate di sigarette di contrabbando, che dalle analisi sono risultate composte da un alta percentuale di legno truciolato e da un minimo quantitativo di tabacco. L’attivita’ di servizio ha avuto origine durante una perlustrazione anticontrabbando che quotidianamente le fiamme gialle svolgono lungo le principali arterie della provincia, allorquando, i militari hanno un furgone sospetto dirigersi verso Salerno, dove in un capannone, dove sono state ritrovate quasi due tonnellate di sigarette di contrabbando.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin