Catania, Aias sit in nazionale dei dipendenti a Viagrande

Assemblea nazionale dei dipendenti Aias (Associazione Italiana assistenza spastici) venerdì 24 giugno alle ore 11,00 a Viagrande (via Dietro Serra). Saranno presenti i lavoratori del comparto di tutta Italia che sosterranno la vertenza in atto. Il sit in è organizzato dalle organizzazioni di categoria Funzione Pubblica Cgil Cisl e Uil nazionali, regionali e provinciali. Lo stato di agitazione  dei dipendenti è partito  dal 1 giugno ed è frutto della chiusura totale dell’associazione nel ricercare una soluzione condivisa al legittimo trattamento della malattia che, indebitamente, colpisce economicamente anche quei lavoratori affetti da importanti patologie che si vedono costretti ad assentarsi dal servizio per lungo tempo.  “E’ incomprensibile- spiegano i segretari di categoria- l’irremovibilità dell’associazione nel ricercare attraverso il confronto con le organizzazioni sindacali una soluzione condivisa. Non possiamo consentire-continuano-  che la volontà di risparmiare sulla pelle dei lavoratori, sia mascherata  dalla supposta necessità di colpire le assenze ingiustificate. Questi non sono i metodi per incentivare e motivare i lavoratori, l’Aias abbia il coraggio di dire che vuole solamente risparmiare tagliando i diritti dei lavoratori. La proposta Aias sulle assenze per malattia taglia oltre 600 euro l’anno dalle buste paga dei lavoratori che non abusano e non hanno mai abusato della malattia. Le micro assenze si combattono colpendo coloro che ne abusano, non tutti i lavoratori indistintamente”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin