Minot, 11 mila evacuati per le alluvioni

104

Il maltempo continua ad imperversare sugli Stati Uniti provocando danni e morti. Undici mila persone che vivono a Minot, in Nord Dakota, hanno ricevuto un ordine di evacuazione da parte delle autorità cittadine a causa della tracimazione del Souris River, che scorre nell’area e che ha già sfondato gli argini in piu’ punti. Il sindaco della città, Curt Zimbelman, ha diffuso via radio un’allerta alla popolazione, invitando i residenti a prepararsi a lasciare le loro case. Nella zona sono gia’ all’opera circa cinquecento uomini della Guardia Nazionale.