Berlusconi ricuce con Bossi ed apre alle sue proposte

“A Pontida si è verificato quello che Bossi mi aveva annunciato: l’assoluta conferma che la nostra alleanza non ha alternative e che c’è la volontà di proseguire la legislatura operando le scelte su cui c’è un accordo consolidato. Io martedì e mercoledì andrò in Senato e alla Camera per illustrare un programma ormai definito che conterrà anche alcune delle richieste fatte da Bossi”. Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi al termine della visita all’ospedale Niguarda di Milano a Luca Barisonzi, l’alpino ferito in un attentato in Afghanistan nel gennaio scorso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin