Benevento, arrestati nove cravattari

76

Concedevano prestiti a numerosi imprenditori con tassi fino al 350 per cento. Sono stati scoperti ed arrestati dai carabinieri. Si tratta di una organizzazione operante nel Sannio e composta da nove persone. Le minacce culminavano nelle violenze fisiche: a una vittima è stato staccato il lobo di un orecchio. I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip della Dda del Tribunale di Napoli, per associazione per delinquere di tipo mafioso finalizzata all’usura.