Bolzano, trovato il teschio dell’assassino Mitterer

Appartiene ad Alexander Mitterer, condannato in contumacia a 18 anni per l’uccisione di una donna nel ’94, il teschio trovato di recente durante lavori boschivi sul Colle sopra Bolzano. La conferma è arrivata dall’esame del Dna. Mitterer (22 anni) aveva ucciso con 28 coltellate il suo ex datore di lavoro Maria Harf (63), proprietaria di un pub. Sembra così confermata l’ipotesi del suicidio dell’assassino che era stato avanzata dal magistrato che coordinava le indagini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bolzano, trovato il teschio dell’assassino Mitterer Bolzano, trovato il teschio dell’assassino Mitterer ultima modifica: 2011-06-07T10:43:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0