Roma, la guerra dei sessi al Teatro dell’Angelo

“Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere” è il titolo di un libro scritto da John Gray che ha dato vita ad un fortunato spettacolo teatrale, la cui versione italiana è in scena, proprio in questi giorni, presso il Teatro dell’Angelo a Roma, interpretata da Claudio Gnomus. Sul cartellone c’è scritto: “Uno spettacolo che migliorerà la vostra vita di coppia” ed è proprio così. Il protagonista-professore interagisce con gli spettatori trattandoli come studenti, interrogandoli, facendoli salire sul palco, mostra loro, con l’aiuto di una bacchetta, una lavagna sulla quale saranno scritte la parole chiave che caratterizzano i 2 sessi come se si dovessero prendere appunti, discutendo sempre con i presenti. Cosa cerca il maschio? L’apprezzamento. E la femmina? Le attenzioni. Riusciranno ad raggiungere un compromesso? Certo! Trattate la vostra compagna come se fosse un giardino, curatelo ogni giorno con amore, attenzione e devozione. Ed il compagno? Giocate con lui come se fosse un delfino che, alla fine della giornata ha bisogno di una ricompensa. Non è uno scherzo, ma la pura realtà!  Il pubblico è entusiasta e ride attentissimo, non vuole perdere neanche una parola della preziosa lezione. Sì, perché di questo si tratta. Usciti dal teatro ci si sente arricchiti. Consigliamo la visione a tutte le coppie ed anche ai single perché dopo tale apprendimento avranno qualche informazione in più per l’approccio con l’altro sesso!

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, la guerra dei sessi al Teatro dell’Angelo Roma, la guerra dei sessi al Teatro dell’Angelo ultima modifica: 2011-06-07T10:30:43+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0