A Taranto in carcere con marito e figlia

 

Mimina e Sara

Prese le impronte digitali della contadina di Avetrana, la donna è stata trasferita nel carcere del capoluogo jonico dove da mesi sono detenuti il marito, Michele Misseri, e la figlia Sabrina. E’ giunta in carcere a bordo di un’automobile militare scortata da altre due vetture. Per la signora Cosima Serranno prima notte dietro le sbarre.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Taranto in carcere con marito e figlia A Taranto in carcere con marito e figlia ultima modifica: 2011-05-27T04:23:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0