Gioia Tauro, arrivano i soldi per la bonifica del Budello

L’amministrazione Bellofiore, dopo mesi di incessanti contatti e sollecitazioni, ha ottenuto un ulteriore risultato concreto a favore di quella parte di popolazione colpita dall’esondazione del fiume Budello del 02 Novembre 2010. Finalmente, è ufficiale a seguito della continua attività politica portata avanti dal sindaco, oggi la Regione Calabria con deliberazione di Giunta Regionale del 20.5.2011 ha disposto l’erogazione immediata di  € 500.000,00, già stanziati in bilancio, quale prima tranche destinata al parziale ristoro dei danni subiti dalle famiglie alluvionate gioiesi. Si tratta solo di un primo aiuto a quei cittadini che hanno subito danni ben più ingenti e che vedranno tutta l’amministrazione continuare a rimanere in prima linea fino a quando non sarà restituito a ciascuno di loro tutto ciò che hanno perso. “In tal senso deve essere espresso il giusto plauso all’attività del Governatore Giuseppe Scopelliti, del vice presidente della giunta regionale  Antonella Stasi e dell’Assessore regionale alle Politiche della Famiglia Franco Stillitani, che hanno dimostrato grande apertura e sensibilità alle istanze che il Sindaco ha presentato per conto dei suoi cittadini”. Lo dichiara al giornale il primo cittadino Renato Bellofiore che fa notare come “ciò soprattutto in considerazione del fatto che la somma è stata stanziata proprio in capo ai capitoli di bilancio dell’Assessorato alle politiche della famiglia sempre attento e vicino alle nostre richieste. A dimostrazione che quanto  raccontato da certi presunti professori della politica che – millantando conoscenze che non posseggono e pur di acquisire consensi  non ci pensano due volte ha raccontare favole false come quelle di soldi lasciati alla Protezione Civile e mai richiesti – è falso e oltraggioso della dignità dei cittadini. Queste bugie rappresentano un’offesa imperdonabile alla città ed alla gente che ha subito sulla propria pelle una tragedia. E’ solo sciacallaggio che fino ad oggi non ha portato niente alla città. E’ proprio in temi di risultati che noi ci vogliamo confrontare. Fra l’altro, nella giornata di ieri, dietro nostra sollecitazione, la Provincia ha confermato che tra circa un mese partiranno i primi  lavori per la messa in sicurezza del fiume Budello dalla zona del Ponte Ferroviario sino alla Foce”.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, arrivano i soldi per la bonifica del Budello Gioia Tauro, arrivano i soldi per la bonifica del Budello ultima modifica: 2011-05-20T16:16:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0