Pontedera, la barista Linda Baglioni travolta e uccisa da un giovane sotto l’effetto di droghe

Il diciannovenne che l’ha travolta, alla guida dell’auto di proprietà della madre, guidava sotto l’effetto di cannabinoidi e rischia di essere accusato di omicidio stradale. Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri, il pm di turno ha convalidato l’arresto ma disposto la scarcerazione.

A perdere la vita una donna di 37 anni. L’incidente è avvenuto in via Vittorio Veneto. L’auto, guidata da un ragazzo di 19 anni di Santa Maria a Monte, ha travolto Linda Baglioni, nota barista della zona, che si trovava all’inaugurazione del pub con alcuni amici. Linda è morta poco prima delle 7 di domenica in seguito alle gravissime ferite riportate.

La Baglioni, proprietaria di un bar che si trova proprio davanti al nuovo pub di via Vittorio Veneto, stava attraversando la strada per rientrare nel suo locale dove aveva dimenticato qualcosa.  Nel momento dell’attraversamento è stata travolta dall’auto che l’ha trascinata per alcuni metri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pontedera, la barista Linda Baglioni travolta e uccisa da un giovane sotto l’effetto di droghe Pontedera, la barista Linda Baglioni travolta e uccisa da un giovane sotto l’effetto di droghe ultima modifica: 2016-05-22T20:06:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento