Ascoli, Pennile di Sotto. Liceale del Mazzocchi sniffa due bustine di Oki e finisce in ospedale

La studentessa ascolana di 15 anni si è sentita male a scuola dopo aver sniffato l’Oki, antinfiammatorio che alcuni negli ultimi tempi usano come stupefacente soprattutto i ragazzi.

A riportare la notizia è il “Corriere Adriatico”. Secondo il giornale la studentessa di 15 anni frequenta la prima classe del liceo biologico Mazzocchi a Pennile di Sotto. E ha sniffato due bustine di Oki. Poco dopo aver inalato l’antinfiammatorio ha iniziato a sentirsi male. E’ stato richiesto l’intervento dell’ambulanza del 118.

I sanitari hanno prestato le prime cure alla ragazza per poi caricarla sull’ambulanza e trasferirla al pronto soccorso dell’ospedale Mazzoni dove è stata tenuta sotto costante osservazione per evitare che il farmaco potesse avere ulteriori effetti collaterali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ascoli, Pennile di Sotto. Liceale del Mazzocchi sniffa due bustine di Oki e finisce in ospedale Ascoli, Pennile di Sotto. Liceale del Mazzocchi sniffa due bustine di Oki e finisce in ospedale ultima modifica: 2016-05-11T07:33:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone