Padova, vietato l’ingresso in uffici comunali e musei alle donne con il niqab

A questo scopo saranno collocati dei cartelli informativi in varie lingue fuori da uffici e musei pubblici. E’ stata, infatti, approvata dalla giunta, una delibera proposta dal sindaco Massimo Bitonci, per vietare l’ingresso in uffici comunali e musei cittadini alle donne con il niqab, il velo che lascia scoperti solo gli occhi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin