Armadio quadro elettrico: come installarlo

216

La funzione degli armadi elettrici è quella di proteggere, come solidi gusci d’acciaio indistruttibile, gli impianti elettrici da cui partono le linee di diramazione le quali forniscono corrente a uno specifico ambiente quale potrebbe essere una casa, un ufficio, una scuola, ecc… Gli armadi elettrici, quindi, sono fondamentali perché senza armadi elettrici a proteggere un impianto elettrico, i fili e i cavi rimarrebbero scoperti e alla portata di tutti con conseguenze dannose sia per la sicurezza dell’ambiente che per le persone che lo abitano. Prima di acquistare e installare armadi elettrici, visto che ne esistono una varia gamma a seconda dell’utilizzo, sarebbe sempre meglio informarsi con attenzione sui prezzi degli armadi per quadri elettrici in acciaio inox.

Armadi elettrici: massima difesa dei componenti elettronici

I componenti elettronici che gestiscono la domotica di un’abitazione o di un ufficio, per nessuna ragione al mondo dovrebbero rimanere scoperti. C’è il rischio che i fili e i cavi si danneggino e che da qualche scintilla possa propagarsi un incendio con conseguenze che non vorremmo neanche immaginare. Per questo, il primo obiettivo degli armadi elettrici, è quello di salvaguardare e proteggere gli ambienti e le persone che ci vivono e ci lavorano, e dare modo a chi installa armadi elettrici di avere i componenti elettronici sempre sotto controllo in tutti gli ambienti dell’edificio in cui sono stati montati gli armadi elettrici.

Ma come si installano gli armadi elettrici?

Installare armadi elettrici non è così complicato come si potrebbe pensare, ma per farlo correttamente e non andare incontro a errori che comprometterebbero la stabilità degli armadi elettrici, sarebbe meglio rivolgersi a un esperto progettista e installatore di armadi elettrici.

Il nostro consiglio è rivolgervi ai professionisti di Schneider Electric. Schneider Electric propone quattro tipologie di armadi elettrici: Spacial, Thalassa, ClimaSys e Actassi, tutte soluzioni che semplificano e migliorano il lavoro di elettricisti e ingegneri dell’automazione. Questi armadi elettrici di altissima qualità prevedono un sistema di installazione di tipo superiore, grazie alla personalizzazione degli armadi elettrici in base alle esigenze del cliente. Cliente che avrà modo di proteggere le proprie apparecchiature e congegni elettrici fondamentali per l’automatizzazione domestica o lavorativa in un ambiente controllato, sicuro, protetto e di alta qualità.

Inoltre, montare armadi elettrici affidandosi a un professionista del settore come Schneider Electric, permette di mantenere all’interno degli armadi elettrici un’ottimale gestione termica, garanzia di affidabilità ed efficienza operativa delle apparecchiatura custodite all’interno degli armadi elettrici.

Negli armadi elettrici, infatti, la temperatura deve essere sempre monitorata e più stabile possibile senza sbalzi che comprometterebbero il funzionamento delle apparecchiature e uno spreco d’energia. A proposito di sprechi d’energia, che ne dite di consultare questa guida su come abbassare il costo della bolletta?

Spacial, Thalassa, ClimaSys, Actassi: soluzioni per armadi elettrici

Come detto, Schneider Electric propone quattro tipologie di armadi elettrici in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di clientela. La gamma di armadi elettrici comprende i modelli Spacial, Thalassa, ClimaSys e Actassi.

Gli armadi elettrici in acciaio inossidabile Spacial sono armadi metallici realizzati in acciaio o acciaio inossidabile. Da piccoli contenitori fino ad armadi elettrici di grandi dimensioni a pavimento, gli armadi elettrici Spacial sono la soluzione ideale per qualsiasi applicazione e in grado di proteggere complessi conglomerati elettrici.

Gli armadi elettrici Thalassa, invece, sono realizzati in poliestere rinforzato con plastica e vetro. Sono armadi elettrici leggeri e resistenti alla corrosione se sottoposti a condizioni ambientali aggressive, quindi adattati a qualsiasi luogo deciderete di installarli.

Schneider Electric, oltre ai classici armadi elettrici, propone anche prodotti che rientrano nella categoria di sistema di gestione termica come i ClimaSys. Raffreddamento, ventilazione, ventilazione e smart ventilazione, riscaldamento e controllo: ClimaSys integra un’ampia gamma di prodotti e software per garantire le condizioni climatiche ottimali degli armadi elettrici e di controllo.

Infine, per garantire una superba connettività di rete, Schneider Electric consiglia i suoi prodotti Actassi, armadi elettrici da terra e da parete per applicazioni IT (voce, dati e immagini). Questi armadi elettrici sono progettati per applicazioni di cablaggio e server che utilizzano 19″ per edifici di piccole, grandi e medie dimensioni e micro data center.

Per il montaggio e la messa in funzione di ognuno degli armadi elettrici fin qui illustrati, il consiglio è rivolgersi al fornitore che invierà presso la vostra abitazione o i vostri uffici dei tecnici che, in poco tempo e con efficienza assicurata, si occuperanno del montaggio degli armadi elettrici sollevandovi da ogni tipo di disturbo.