L’affascinante sfida fra Camerun e Brasile

361

I campionati del mondo di calcio si apprestano a iniziare. Per l’edizione del 2022 è stata scelta la splendida cornice del Qatar e il periodo autunnale, grande novità della competizione. Tra le partite che si annunciano più spettacolari del gruppo G vi è indubbiamente Camerun Brasile, la quale si disputerà alla terza e ultima giornata del girone.

Ben cinque precedenti

Sono cinque i precedenti tra la squadra africana e i cinque volte campioni del mondo del Brasile, due dei quali giocati proprio ai mondiali. Il team verdeoro è riuscito a imporsi per quattro volte, mentre il Camerun ha avuto la meglio in una sola occasione, nel 2003 durante la Confederations Cup. L’ultimo scontro si è giocato in Brasile in occasione della Coppa del mondo del 2014: un netto 4 a 1 per i padroni di casa, che andarono due volte in gol con Neymar e poi con Fred e Fernandinho. Per i camerunensi la gioia di un illusorio pareggio. Per quanto riguarda le scommesse calcio, il Brasile risulta nettamente favorito, sia in virtù dei precedenti sia dal punto di vista del tasso tecnico: la squadra brasiliana è tra le favorite per aggiudicarsi la competizione, mentre il Camerun riveste il ruolo di possibile sorpresa per ottenere un buon piazzamento.

I giocatori più attesi

Il Brasile vanta una rosa di campioni di primo livello, nella quale spiccano alcuni calciatori che militano nel campionato italiano, tra cui Danilo, Bremer e Ibanez. Tra i centrocampisti più talentuosi vi sono Fabinho del Liverpool e Casemiro del Manchester United, pluricampione in Spagna e in Europa con il Real Madrid, mentre il nome più caldo dell’attacco è quello del numero 10 Neymar, seguito dalla stella del Real Madrid Vinicius Jr. Il Camerun schiererà molto probabilmente in porta l’estremo difensore dell’Inter André Onana e si affiderà in attacco al potente Choupo-Moting, centravanti del Bayern Monaco. Attesa anche per Zambo Anguissa, il centrocampista del Napoli che si sta facendo valere durante la stagione in corso. È vero che per Camerun – Brasile le quote scommesse a Betfair lasciano poco scampo ai Leoni Indomabili, ma bisogna comunque tenere in considerazione l’eccellente forza fisica degli africani e la presenza di alcuni giocatori affermati a livello europeo.

Pluricampioni nei propri continenti

Il Brasile è la squadra in assoluto ad essersi aggiudicata più Coppe del mondo, ovvero cinque. I brasiliani sono seguiti dall’Italia e dalla Germania con quattro successi ciascuna. Inoltre, la squadra verdeoro ha conquistato per nove volte la Coppa America, classifica in cui insegue l’Argentina e l’Uruguay, le quali si sono aggiudicate quindici titoli. Il Camerun ha trionfato cinque volte nella Coppa d’Africa, secondo solo all’Egitto, che di titoli ne ha ottenuti sette. La nazionale africana ha partecipato sette volte ai campionati del mondo, imponendosi come la numero uno del proprio continente. Il massimo risultato raggiunto sono i quarti di finale a Italia ’90, competizione in cui i Leoni Indomabili batterono l’Argentina di Maradona nella partita di debutto grazie a un gol di François Omam-Biyik.