Boves. I Matt Bianco ospiti principali della XVIII edizione di Vie di Jazz

284

Sarà la band inglese dei Matt Bianco l’ospite di punta della XVIII edizione di Vie di Jazz, l’appuntamento culturale più atteso dell’estate bovesana. Il gruppo formato da Mark Reilly, autore di hit indimenticabili come More Than I Can Bear o Sneaking Out The Back Door, si esibirà sul palco di piazza Italia sabato 20 agosto (ingresso € 10 + diritti di prevendita) per ripercorrere i 40 anni di storia di una delle band che ha maggiormente segnato la scena musicale degli anni ’80 e ’90. Il concerto sarà anche occasione per presentare l’album “Gravity”, uscito nel 2017, risultato di un percorso musicale e personale che ha portato Reilly e la sua band ad abbandonare alcuni dei colori più legati al pop della produzione degli anni ottanta, per proporre un sound più elegante, raffinato e sofisticato.

Il Festival diretto da Roberto Chiriaco vedrà anche le esibizioni della FM Orchestra, big band composta da 26 elementi (giovedì 18 agosto), e il Danilo Rea Trio Take Zero, storici collaboratori di Mina (domenica 21 agosto). L’edizione 2022 di Vie di Jazz si intreccerà con il calendario di eventi legati alla festa di San Bartolomeo, Santo Patrono di Boves, con concerti, spettacoli teatrali, sfilate di moda ed eventi pomeridiani.

L’estate bovesana sarà inoltre arricchita dagli eventi delle numerose feste frazionali previste tra la fine di luglio e l’inizio di settembre. Infine lunedì 29 agosto ritornerà, dopo la pausa forzata causata dalla pandemia, la Cena del Ricetto in piazza Italia.