Isernia. Fermata aggiuntiva per raggiungere la sede universitaria di Pesche

110

È stata istituita ad Isernia una fermata aggiuntiva delle linee del trasporto pubblico locale, utile a raggiungere la sede dell’Unimol di Pesche, con partenza da Piazza della Repubblica alle ore 9:19. “Allo scopo di assecondare le esigenze di mobilità degli studenti e dei docenti che devono quotidianamente raggiungere la sede universitaria – hanno dichiarato il sindaco Piero Castrataro e l’assessore ai trasporti Maria Teresa D’Achille –, l’amministrazione comunale ha avanzato richiesta di una nuova corsa mattutina alla ‘Aesernia’, la società che assicura l’autoservizio urbano. La stessa società – hanno continuato il sindaco e l’assessore – si è resa immediatamente disponibile, aggiungendo una nuova fermata nei giorni feriali e collocandola in un appropriato orario mattutino”.

Castrataro e D’Achille, infine, hanno voluto ringraziare il consigliere comunale Claudio Falcione, che nei giorni scorsi ha segnalato alla giunta municipale la necessità di un ulteriore servizio di collegamento in autobus fra Isernia e l’Unimol di Pesche, auspicando una soluzione del problema.