Le bandiere pubblicitarie sono resistenti al vento, tutto dipende dal materiale!

42

Le bandiere pubblicitarie sono un ottimo strumenti di marketing: come scegliere quelle da esterno più performanti e resistenti al vento. Le bandiere pubblicitarie sono degli strumenti pubblicitari particolarmente efficaci in tessuto flag, alluminio oppure in materiale nautico. Sono molto versatili e possono variare in base alle esigenze con altezze e dimensioni differenti.

Bandiere pubblicitarie, tipologie

Esistono moltissime tipologie di bandiere pubblicitarie per tutti i gusti. Troviamo, ad esempio, le bandiere a goccia, fra i modelli più apprezzati, perfette per adattarsi all’ambiente circostante.

Ottime pure le bandiere a vela, molto versatili, perfette per farsi notare e con uno spazio stampabile che non è indifferente. Le bandiere verticali, infine, sono create in poliestere nautico e ideali per ogni tipo di stampa.

I vantaggi delle bandiere pubblicitarie

I vantaggi delle bandiere pubblicitarie sono numerose. Prima di tutto garantiscono una grande visibilità e una pubblicità assicurata, soprattutto con una grafica ben realizzata. Fra gli aspetti da non ignorare c’è quello del vento: le bandiere infatti si muovono grazie a questo elemento naturale e catturano al massimo l’attenzione di tante persone.

Inoltre sono leggere, versatili e resistenti. I materiali con cui vengono create le bandiere pubblicitarie le rendono facili da trasportare, maneggevoli e con una facilità nell’installazione. I materiali della struttura sono leggerissimi e la grafica è superlativa. Infine il tessuto è resistente, impermeabile e lavabile.

Questo materiale pubblicitario si adatta a meraviglia sia agli ambienti esterni che interni. Non temono le intemperie di qualsiasi tipo, in particolare se la struttura è stata zavorrata. In più sono personalizzabili, sia per quanto riguarda altezza, dimensioni e zavorra, che la grafica.

Dove trovare le migliori

Le migliori bandiere pubblicitarie si trovano su Top Store Eventi. Sul portale sono presenti tantissime bandiere pubblicitarie personalizzate con stampe e loghi aziendali. Le bandiere pubblicitarie presentano stampa sublimatica su telo nautico antivento.

Sono l’ideale per l’interno, ma si adattano benissimo pure all’esterno. Per personalizzarle basterà inviare la propria grafica e approvare il layout. La bandiera pubblicitaria in questo modo sarà pronta in pochissimi passi.

Le bandiere pubblicitarie e il vento

Le bandiere pubblicitarie sono funzionali ed efficienti, ma soprattutto hanno una struttura che sfrutta il potere del vento. Per essere usati al massimo negli ambienti esterni le bandiere e i totem devono avere delle caratteristiche particolari.

Il vento solitamente viene classificato in base al suo mutamento nel tempo e all’intensità. I venti possono dunque essere deboli, forti o moderati. I venti deboli hanno una velocità fra 1 e 10 nodi, quelli moderati possono arrivare sino a 20 nodi, infine oltre tale valore è possibile parlare di vento forte.

Una classificazione di questo tipo, tuttavia, è generica, mentre per poter approfondire meglio forza ed effetti sarà importante ricorrere alla Scala Beaufort. Quest’ultima è una particolare codificazione internazionale che permette di fornire una descrizione totalmente empirica del vento considerando anche le condizioni del mare. Sommando le condizioni e la velocità dei venti si possono classificare in vari gradi di intensità.

Come sceglierle

Come scegliere le bandiere pubblicitarie? Nel prendere una decisione bisogna prima di tutto considerare quali saranno le occasioni di utilizzo. Andranno dunque scelte sia le dimensioni che le basi, considerando soprattutto se il prodotto andrà posto all’esterno oppure all’interno di un locale. Gli utilizzi? Innumerevoli, dagli showroom di auto alle sagre, passando per i meeting e gli eventi particolari.