Crotone: spiagge sicure per tutti con i cani da salvataggio, così ha deciso l’Amministrazione comunale

139

Il caldo è arrivato (i gradi segnalati dalla colonnina di mercurio in questo periodo sono oltre la normale media stagionale), il mare pulito anche (le bandiere blu interessano diverse zone della provincia di Crotone), ottime spiagge e Lidi attrezzati lungo la costa. Bene anche alcuni tratti di spiagge libere per quei cittadini che preferiscono frequentare il mare in maniera itinerante. Mare e spiagge per qualsiasi esigenza lungo la costa crotonese. Tutti potranno frequentare il mare nella massima sicurezza grazie alla presenza di cani da salvataggio voluti dall’Amministrazione comunale. Il migliore amico dell’uomo per la sicurezza delle spiagge libere.

Il sindaco Voce e l’assessore Luca Bossi hanno incontrato Giuseppe Berlingieri dell’associazione ACS Rescue Dog (Cani da salvataggio) presieduta da Alessandro Montes per dare avvio alla seconda fase di un percorso iniziato lo scorso anno che prevede il supporto professionale dell’associazione per garantire, attraverso la presenza dei cani addestrati all’uopo, la sicurezza sulle spiagge libere dei bagnanti.

I cani, infatti, grazie anche alla disponibilità dell’ente e dei gestori del parco Pitagora, sono stati addestrati nel corso dell’anno per intervenire nei casi di emergenza.

Un servizio particolarmente importante che l’amministrazione intende istituzionalizzare anche attraverso la stipula di un protocollo di intesa.