Cinque consigli per scegliere i mobili da esterno per il tuo giardino

142

C’è qualcosa di veramente emozionante nell’idea di trasformare parte del tuo giardino in una camera familiare all’aperto durante la stagione estiva. È sicuramente un’opzione meno costosa rispetto all’aggiunta di un’altra stanza alla tua casa. Chi ha bisogno di muri, comunque? La vita all’aria aperta ha un fascino “verde”.

Tuttavia, il passaggio alla vita all’aperto richiede una giudiziosa riallocazione delle risorse. Se stai allestendo una zona giorno all’aperto, trovare mobili comodi e di lunga durata può fare la differenza tra uscire un po’ nel patio per godersi l’aria fresca, magari su una sedia reclinabile da giardino, e dirigersi all’interno dopo pochi minuti angusti e scomodi parcheggiati su una sedia da giardino economica.

Ecco cinque consigli da non perdere pe la scelta del tuo piccolo angolo di paradiso.

Insistere sulla buona qualità

Dalle saldature sciatte alle rotelle incrinate alle finiture dilettantistiche della vernice, un’ispezione ravvicinata esporrà quel grande affare di mobili da esterno per quello che è veramente: un cattivo acquisto che probabilmente non durerà fino alla prossima stagione.

Ci sono un paio di lezioni importanti qui: è facile pensare agli arredi per esterni come, in qualche modo, meno importanti delle cose che acquisti per uso interno. In effetti, spesso è vero il contrario.

Ciò che acquisti per l’uso all’esterno deve resistere all’esposizione al sole, al vento, alla pioggia e probabilmente anche ad alcuni maltrattamenti. Ispeziona ogni pezzo che stai considerando per individuare eventuali difetti, soprattutto se il prezzo sembra troppo bello per essere vero.

Questa è un’area in cui un prezzo più alto è spesso un buon indicatore di una migliore qualità.

La forma segue la funzione

La soluzione migliore per decidere i materiali giusti per i tuoi arredi da esterno è valutare come intendi utilizzare i tuoi mobili e quanto tempo vuoi dedicare alla loro manutenzione.

Un esempio pratico: una sdraio da giardino leggera in alluminio o plastica sarà resistente alla ruggine e facile da spostare se hai intenzione di trascinarla nel cortile per la festa annuale del quartiere o di riporla nel capannone in ottobre.

Non avrà il peso e la stabilità di un pezzo di ferro o acciaio inossidabile, ma potrebbe essere impilabile (o pieghevole) in modo da poterlo appendere a una parete in un punto fuori mano quando non lo usi.

Flessibile è meglio

Hai presente quel fantastico poggiapiedi nella stanza di famiglia che tutti vogliono usare? È un articolo comodo che è anche flessibile e conveniente. Vuoi quel tipo di flessibilità anche nei tuoi arredi per esterni.

Ecco alcuni pezzi da giardino flessibili che potresti considerare di aggiungere alla tua lista dei desideri:

  • ombrelli autonomi che puoi spostare da un posto all’altro
  • divisori o schermi che possono bloccare la vista dalla strada o dalle case vicine (alcuni sono addirittura dotati di fioriere nella base per stabilità e un po’ di colore stagionale)
  • carrelli con ruote che possono trasportare cibo e altri articoli necessari dentro e fuori casa
  • tavoli a ribalta, pieghevoli o a fisarmonica che possono essere allungati quando si hanno ospiti

Segui le vendite

Tutti amano un affare e gli articoli stagionali come l’arredamento per esterni possono variare di prezzo fino al 40 percento a seconda di quando e dove acquisti. Evita di acquistare in primavera a meno che tu non possa ottenere sconti promozionali profondi

Anche se acquisti ad agosto e conservi i tuoi acquisti in garage o in cantina fino alla prossima primavera, finirai per essere molto avanti. Le grandi catene di negozi che hanno reparti stagionali che devono sgomberare e rifornire regolarmente sono la soluzione migliore per affari non pubblicizzati.

Se vedi qualcosa che ti piace, chiedi al responsabile del dipartimento uno sconto extra. Potresti essere sorpreso da ciò che è disposto a offrire. Non fa mai male chiedere.

Pensa al contesto

È bello pensare alla tua stanza all’aperto come a un’oasi di calma in un mondo frenetico, ma non è su un’isola deserta da qualche parte, è situata nella tua proprietà – e talvolta in bella vista dei vicini e delle persone che guidano o camminano.

Potresti pensare che il lettino arancione brillante con le faccine sorridenti gialle sia adorabile, assicurati solo che non entrino in conflitto con il resto dell’esterno della tua casa. Certo, l’arredamento per esterni dovrebbe essere divertente e spensierato, ma se hai appena speso una fortuna cercando di migliorare l’attrattiva della tua casa, non rovinare l’effetto con uno sciocco pezzo d’accento stagionale.