Stampa biglietti da visita online: lascia il segno e presentati al meglio

124

Oggi i biglietti da visita, da un certo punto di vista, sono superati: ormai il web è diventato la piattaforma principale, insieme ai social network, per promuovere sé stessi e la propria attività o azienda. Eppure, i biglietti da visita sono ancora uno strumento molto efficace da utilizzare quando si conosce un possibile cliente o collega dal vivo.

Il biglietto da visita è infatti una sorta di primo impatto, un’immagine che si dà di sé, qualcosa con cui presentarsi sul piano del lavoro: un simbolo di professionalità e anche un’opportunità di contatto, visto che contengono anche il nostro numero di telefono o il nostro indirizzo postale.

Grazie a LogoeLogo è possibile approfittare del nostro servizio stampa biglietti da visita online, facile, veloce e affidabile. Vediamo allora come realizzare i propri biglietti da visita direttamente dal proprio pc, sfruttando i nostri servizi e senza ricorrere all’attività ben più costosa di un grafico professionista. Con dei prezzi davvero competitivi è possibile ricevere a casa ben 250 biglietti da visita, personalizzati secondo il proprio gusto ed esigenze.

Consigli per la stampa biglietti da visita online

Come creare un biglietto da visita che non finisca direttamente nella spazzatura? Come lasciare il segno e presentarsi al meglio con il proprio biglietto da visita? Spesso, infatti, vengono dimenticati nei portafogli, gettati via o persi. Così, tu avrai buttato via l’occasione di guadagnare un contatto. Devi fare in modo di catturare l’attenzione, con soluzioni originali ma anche molto professionali.

Innanzitutto, è bene lavorare sul design del biglietto da visita. LogoeLogo consente di creare la grafica del bigliettino direttamente dal sito, grazie a tanti numerosi template e opzioni di personalizzazione. La scelta ideale è quella di riprendere i colori e il font del logo aziendale o del sito, per mantenere una certa coerenza nella brand identity.

Si può optare per diverse finiture e scegliere anche gli angoli, arrotondati oppure standard. I primi durano di più, in quanto risentono meno dell’usura e sono anche più originali, ma la professionalità degli angoli appuntiti è imbattibile.

Oggi vanno molto di moda le forme diverse dalla classica rettangolare: rotonda, quadrata o pieghevole sono le opzioni più scelte, per offrire un biglietto da visita interessante e capace di incuriosire.

Una volta scelta la struttura di base si passa alla compilazione con nome, cognome, nome aziendale, indicazioni di contatto e altre eventuali informazioni professionali. Questi sono i dati che non possono assolutamente mancare su un biglietto da visita, altrimenti non potrà soddisfare le esigenze di chi lo riceve.

I vari elementi vanno collocati in modo ordinato e pulito. L’errore che molti compiono è quello di inserire parole superflue in così poco spazio. A parte le informazioni essenziali sul professionista o l’azienda, si possono aggiungere una foto di alta qualità o il logo aziendale. Al massimo, consigliamo di inserire un payoff, ma nulla di più.

Ci sono professionisti che decidono di inserire anche unretro del biglietto. Questo è l’ideale per inserire un QR code che rimandi al sito web o ad altri contenuti online utili per conoscere meglio il proprietario del biglietto da visita.

Un consiglio che diamo prima di passare alla stampa biglietti da visita è controllare l’anteprima del progetto. Clicca su “continua” e decidi il tipo di carta e il peso, in modo che i biglietti siano durevoli e professionali. Terminata ogni modifica, sul carrello visualizzerai il prezzo totale dei biglietti e potrai procedere al pagamento, inserendo i tuoi dati di spedizione.

Per lasciare il segno con il tuo biglietto da visita devi puntare alla semplicità, alla chiarezza, ma anche all’attenzione per i dettagli. Mantieni i colori e i font del tuo brand, inserisci solo le informazioni di contatto più importanti e punta alla funzionalità, prima ancora che all’estetica. Se cerchi un servizio di stampa biglietti da visita online, scopri la pagina dedicata su LogoeLogo.it

Puoi approfondire l’argomento su www.logoelogo.it

Fonte: https://contattodesign.it/