Mamma Ferragni: lo stile si vede anche dal guinzaglio

4185

Icona di stile, moda e tendenze, la famiglia Ferragni non passa mai inosservata e riesce a fare di ogni outfit un’ispirazione. E se Chiara ha creato un vero e proprio impero luxury a base di abiti, underwear e accessori di vario tipo, non mancano le attestazioni di stima e complicità anche verso altri brand con cui, ogni anno, vengono organizzate tantissime collaborazioni e ideate esclusive capsule collection.

Non fa eccezione la mamma del golden trio, Marina Di Guardo, anche lei molto seguita sui social: molti non sanno che è un’autrice di romanzi di successo, soprattutto di stampo thriller/noir, nonché ex vicedirettrice dello showroom della casa di moda Blumarine. Con la mentalità imprenditoriale e versatile che caratterizza tutta la famiglia, ha saputo unire le sue passioni e naturali inclinazioni: il suo ultimo libro, infatti, (“Dress code rosso sangue”, Mondadori, ottobre 2021) è ambientato proprio nel mondo della moda milanese!

mamma chiara ferragni

Dettagli che fanno la differenza

In una Instagram story pubblicata da Chiara Ferragni qualche tempo fa, Marina posava con il cane di Francesca, la minore delle tre sorelle. La “piccola”, che tanto piccola non è, si chiama Gabri e, ovviamente, ha il suo profilo social dedicato: aperto ad agosto 2021, colleziona già oltre 35mila follower!

I fashion addict non hanno saputo resistere e hanno voluto sapere tutto sull’abbinamento degli accessori indossati dalla professionaldogsitter, come Chiara scherzosamente ha titolato sulla mamma, e la Ferragni a quattro zampe. Ecco tutti i dettagli che siamo riusciti a cogliere!

Camicia – Si tratta di una LiuJo con carré di pizzo e cintura, qui indossata diversamente come una sorta di cravattino. Il modello è stato appositamente realizzato per creare un contrasto tra il bianco ed il nero e si forgia in un tessuto fluido con abbottonatura coperta, manica lunga a sbuffo (in foto nascosta dalla giacca) e polsino alto.

Valore: 149€, ma disponibile in offerta in vari shop online.

Guinzaglio – Il pelo lucido e luminoso di Gabri si intona perfettamente ai colori della sua maxi treccia Praga: diamante fango, fango, fucsia e rosa. Si tratta di un articolo handmade uscito dai laboratori Labartdog, un progetto artigianale al femminile che ha unito la passione per la moda all’esperienza nella pluridecorata sartoria napoletana. Il guinzaglio è un intreccio di 12 fili in paracord 550, un materiale super resistente e cruelty free utilizzato anche per i paracadute: la strutturazione è pensata per i cani di taglia grande e per resistere a “mordicchiamenti” e strattoni improvvisi (il carico di rottura è di 249 Kg!).

Valore: dai 55 ai 110€, ma sullo shop online ufficiale è possibile ricevere degli sconti.

Borsa – Qui siamo davanti ad una borsa a mano targata Prada, modello Kristen, in pelle Saffiano. Cos’è il Saffiano? La risposta è: ciò che rende questo accessorio davvero unico nel suo genere.

Il Saffiano, infatti, è una particolare trama della pelle di vitello un po’ “graffiata”; inventata proprio da Prada, che l’ha resa sinonimo di bellezza e lusso. Molto morbida al tatto e pregiata nell’estetica, è una stampa che è stata ripresa anche da altri brand (incluso quello di Chiara Ferragni) e che si ottiene trattando la pelle con una particolare cera che la rende resistente all’acqua, alle macchie e persino ai graffi. Senza rinunciare all’eleganza.

Valore: circa 2000 €.

Lasciatevi ispirare!