Maiori. Carlo Apicella muore nel giorno del suo compleanno nel tentativo di recuperare il cane

1069

Un drammatico incidente in località Castello, nel comune di Maiori (Salerno) è costato la vita a Carlo Apicella, 71 anni, deceduto nel giorno del suo compleanno nel tentativo di recuperare il cane finito in una vasca irrigua del suo terreno. Il settantenne sarebbe scivolato in acqua e non sarebbe più riuscito a restare in superficie a causa del peso dei suoi indumenti bagnati.

Ad intervenire sul posto i pompieri che hanno recuperato il cadavere, gli uomini del 118 (che hanno solo potuto constatare l’avvenuto decesso) e i Carabinieri per i rilievi di legge. Si è salvato il cane che si è adagiato sul corpo del suo padrone, come per vegliarlo. Distrutti dal dolore i familiari di Carlo che stava festeggiando il compleanno. L’anziano era stimato e conosciuto in tutta la costiera amalfitana. La procura della Repubblica di Salerno ha aperto un’inchiesta per accertare con esattezza la dinamica della tragedia.