Pieve Emanuele. Due operai di una ditta esterna morti congelati nel deposito di azoto dell’Humanitas Mirasole

298

Un drammatico incidente sul lavoro è avvenuto nella zona dei laboratori, distante dall’ospedale Humanitas Mirasole di Pieve Emanuele (Milano) in via Rita Levi Montalcini. Due operai sono morti in un deposito di azoto della sede del nosocomio.

I due, lavoratori di una ditta esterna – a quanto riferiscono i vigili del fuoco – hanno perso la vita a causa di ustioni da congelamento. Sul posto si trovano sanitari del 118, vigili del fuoco, Carabinieri e Polizia locale. L’infortunio mortale è avvenuto attorno alle 11:30.