Napoli. Agguato in vico Fico al Mercato: morto Salvatore Astuto

860

Sabato di morte a Napoli dove tra i vicoli è tornata a colpire la camorra. I sicari sono entrati in azione in vico Fico al Mercato. A cadere sotto i colpi dei killer Salvatore Astuto, 57 anni. L’uomo è caduto in un’imboscata. È stato raggiunto da venti proiettili, esplosi con ogni probabilità da più armi o da una mitraglietta.

La camorra ha colpito incurante della presenza in strada di numerose persone. Il cinquantenne stava percorrendo vico Fico quando ha incrociato i killer. Sul posto i Carabinieri, che stanno analizzando le telecamere di sorveglianza in zona e raccogliendo eventuali testimonianze dei presenti.

Si tratterebbe di una guerra tra camorristi per regolare i rapporti di forza disegnando nuovi rapporti e nuove alleanze nel quadro dei gruppi di camorra del centro storico di Napoli. Certamente non un buon segnale.