Dramma durante Danimarca-Finlandia: massaggio cardiaco a Christian Eriksen durato 11 minuti, l’interista è stato intubato

307

Interisti sotto choc per quanto accaduto a Christian Eriksen durante Danimarca-Finlandia. Il giocatore dell’Inter si è accasciato a terra, al 42′ della sfida dell’Europeo. Si è trattato di un malore che i medici hanno cercato di risolvere in campo con un massaggio cardiaco di 11 minuti, anche con il defibrillatore, davanti a uno stadio di Copenaghen ammutolito. Dopo i primi soccorsi, il giocatore è stato portato fuori in barella, scortato dai suoi compagni. È stato intubato.

Un frammento video che circola in rete ritrae il giocatore danese barcollare vicino alla bandierina del calcio d’angolo e piegarsi in avanti. L’interista viene colpito a un ginocchio dal pallone poi collassa a terra con gli occhi sbarrati, venendo circondato dai compagni. Le squadre sono rientrate negli spogliatoi mentre il giocatore veniva portato via. La gara è stata sospesa. In campo in lacrime la moglie di Christian Eriksen.