Cos’è il Merchandising?

236

Il merchandising è quasi sempre sotto i nostri occhi.

Ma cos’è?

Questo termine inglese viene utilizzato per indicare l’insieme delle attività portate avanti da un’azienda per invogliare i clienti a effettuare acquisti e attirare l’attenzione dei consumatori.

Tutte le attività che ruotano intorno al merchandising sono in stretta relazione con marketing e branding, quindi lo scopo è quello di avvicinare le persone a un marchio per consolidare il rapporto di fedeltà,oltre che aumentare il prestigio di un’azienda agli occhi di chi deve scoprirla o riscoprirla.

In un supermercato si può considerare un’attività legata al merchandising il fatto di spostare un prodotto essenziale, come l’acqua, verso la fine del punto vendita, in modo da obbligare il cliente a un percorso guidato durante il quale possa ammirare anche gli altri prodotti in vendita.

Sconti e prezzi sono anch’essi elementi di merchandising.

Tuttavia, il termine è molto ampio e spazia dal merchandising visivo a quello digitale, ognuno dei quali può essere più o meno adatto al tuo settore commerciale.

Come Utilizzare il Merchandising?

Come può una piccola attività utilizzare il merchandising per migliorare vendite e visibilità?

Per le PMI,uno dei modi migliori di fare marketing con il merchandising è quello di sfruttare tutta la forza pubblicitaria dei gadget personalizzati.

Si tratta di una fantastica idea che aiuta l’impresa a farsi notare con un messaggio personale, attraverso prodotti di uso quotidiano resi unici da una personalizzazione grafica aziendale ad hoc.

La tua impresa può scegliere delle penne personalizzate e dare inizio a una campagna pubblicitaria con una spesa contenuta, a prova di budget, ma soprattutto con la possibilità di ottenere risultati positivi sia in termini di marketing che di branding.

Chi dovrebbe ricevere per primo le penne aziendali? Dipendenti e collaboratori, ovviamente.

Scegli la penna giusta su https://www.pens.com/it/.

Se hai un negozio fisico o un e-commerce, aggiungi una penna personalizzata come regalo per ogni cliente che effettua un acquisto e dai il via alla tua campagna pubblicitariacon articoli promozionali.

Merchandising dei Prodotti, Visivo e Digitale

Quando si entra in alcuni negozi di abbigliamento a volte si notano capi firmati da aziende che non hanno molto o nulla in comune con il mondo della moda.

Da qualche anno a questa parte, anche Google ha lanciato una sua collezione d’abbigliamento, proprio per essere sempre vicino ai suoi utenti e aumentare la visibilità aziendale.

I negozi fisici sono spesso ricchi di merchandising visivo come poster e cartelloni, ma anche di espositoriresi unici nella forma o nella graficaper catturare l’attenzione dei presenti emostrare una nuova collezione o alcuni modelli esclusivi in modo elegante, innovativo e originale.

In digitale, il merchandising è rappresentato dalla scelta di mostrare i prodotti con foto in formato grande, piuttosto che in piccolo, oppure dall’utilizzo di queste foto per attività di retargeting tramite social media e pubblicità mirate per i clienti passati. Qualsiasi sia il tipo di merchandising, lo scopo finale è quello di vendere di più e sul lungo periodo, quindi includi queste strategie nel tuo piano marketing per ottenere risultati a lungo termine.