I grillini tranquillizzano gli italiani: non ci sarà seconda ondata violenta di coronavirus

259

I grillini cambiano in materia di coronavirus e di fronte all’arretramento del virus ne prendono atto. “Si parla di una nuova violenta ondata del virus a settembre-ottobre, ma io non credo che così sarà: se diamo un messaggio di paura non ripartiremo, dobbiamo ripartire consapevoli che il virus c’è e bisogna conviverci. Se continuiamo a creare terrore, l’Italia non riparte”. Coì il vice ministro della Salute, Pierpaolo Sileri (M5S), intervenendo alla presentazione dell’iniziativa di screening in piazza Cavour organizzata dall’Ordine degli avvocati di Roma, con test sierologici gratuiti per tutti gli iscritti.