Caso sospetto di Coronavirus registrato oggi a Cetraro

385

Un primo caso sospetto di COVID 19 si è registrato oggi a Cetraro. Si tratta di una persona proveniente da uno dei Comuni della “zona rossa” del lodigiano, già sottoposto sin dal suo arrivo in Calabria ad isolamento domiciliare. Il paziente è asintomatico e si attende l’esito del test di conferma da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Sono in contatto con il Ministero della Salute per il monitoraggio del caso e l’applicazione del protocollo sanitario indicato dalle linee guida nazionali. Lo si apprende attraverso una nota stampa diffusa dalla Regione Calabria. Il primo tampone analizzato dall’Istituto di virologia di Cosenza è risultato positivo. Il secondo invece è negativo sul paziente di Cetraro rientrato in Calabria. Si è appreso che è stato effettuato un secondo tampone che invece sarebbe risultato negativo.