Serie BKT 26esima giornata, Entella vs Crotone in programma venerdì 28 febbraio ore 21,00 senza la presenza del pubblico. Gli altri incontri a porte chiuse: Cittadella- Cremonese; Chievo- Livorno; Venezia- Cosenza

218

Stadi chiusi ai tifosi e con il divieto di non poter seguire le proprie squadre quando si recheranno in trasferta. Questo è ciò che si verificherà in occasione di alcuni incontri delle prossime giornate. In totale saranno quattro le partite della prossima giornata che si giocheranno a porte chiuse: Cittadella – Cremonese; Chievo Verona – Livorno; Venezia – Cosenza e Entella – Crotone. La decisione da parte della Lega in seguito al decreto del presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, con particolare riguardo all’art. 1lett. A del predetto provvedimento, in base al quale in tutti i comuni della Regione Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto, Liguria e Piemonte sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici e privati. Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 febbraio 2020. La misura cautelativa ( partite a porte chiuse) non si esaurisce di certo con la prossima giornata. Per quanto concerne il Crotone, già in occasione del prossimo turno interno, previsto per martedì tre marzo, ospiterà sul terreno dell’Ezio Scida il Pisa. In quest’ultima occasione sarà vietato alla tifoseria pisana la presenza nello stadio di Crotone? Sabato sette marzo pitagorici ancora in trasferta, questa volta a Venezia. Anche in questo caso un altro incontro a porte chiuse giacché l’effetto contagio coronavirus non sarà stato debellato? Di nuovo in casa la squadra crotoniata il turno successivo contro il Chievo e, quindi, nessuna possibilità ai tifosi veneti di seguire la propria squadra? Nelle stesse condizioni del Crotone si troveranno, nelle prossime giornate, le squadre che dovranno affrontare avversari residenti nelle città interessate al coronavirus.