Le bomboniere di matrimonio devono essere scelte con cura: i consigli da ricordare

608

Quali aspetti è necessario prendere in considerazione in vista della scelta delle bomboniere per un matrimonio? Chi non vuole usufruire dell’assistenza di un wedding planner è chiamato a decidere tutto da solo, lasciando libero sfogo alla propria creatività e permettendo alla propria immaginazione di trovare le idee più originali. Per esempio, se si vuole andare fuori dagli schemi si può pensare di rinunciare ai classici confetti: il loro posto potrebbe essere preso da dei macarons o magari da dei biscotti di pasta di mandorla, da collocare in appositi supporti in modo da dare vita a torri colorate.

Non solo confetti

Se, però, non si vuole fare a meno dei confetti alla mandorla come segno di buon auspicio e augurio di una unione duratura, ci si può sbizzarrire in altro modo: per esempio scegliendo come bomboniere delle piastrelle in ceramica, o magari delle conchiglie. Quello che conta è che la bomboniera in questione abbia una correlazione diretta con la coppia di sposi, ne metta in risalto la personalità o ne racconti la storia. Che si tratti di una bussola, di una pianta o di una bibita personalizzata, è essenziale che la bomboniera sia bella da vedere e utile, ma soprattutto facile da portare a casa.

Le caratteristiche della bomboniera ideale

Proprio quest’ultimo aspetto viene troppo spesso trascurato dagli sposi: per esempio, se si è consapevoli che ci saranno degli invitati che giungeranno al matrimonio in aereo, è bene evitare bomboniere che non potranno essere portate a bordo, magari perché troppo ingombranti per stare in valigia o non permesse come bagaglio a mano. I set di coltelli o i liquidi con più di 100 millilitri sono degli esempi chiari in tal senso: meglio optare per soluzioni meno problematiche.

Le bomboniere di Mobilia Store

Esplorando le bomboniere di matrimonio su Mobilia Store ci si può imbattere in un ricco assortimento di proposte artigianali provenienti direttamente dal laboratorio del marchio. Così, si può scegliere tra oggetti in porcellana classici e soluzioni di design, ma anche bomboniere a tema mare o proposte solidali. Ce n’è per tutti i gusti: vale la pena di menzionare i fagioli magici da piantare, i kit per gli orti urbani, le matite da piantare, le bombe di semi, le bombe di uova, i set di tazzine da caffè, le zuccheriere a forma di moka con cucchiaino e le lanterne a tecnologia led con la rappresentazione dell’albero della vita.

Come si sceglie la bomboniera per il matrimonio

La varietà di scelta è quasi infinita: si va dalle bomboniere alimentari a quelle sostenibili, dalle bomboniere fai da te a quelle legate al territorio. Prendendo spunto dal mood del ricevimento e dallo stile delle nozze, è indispensabile individuare una soluzione che rappresenti nel migliore dei modi gli sposi e la loro unione. Nel corso degli ultimi tempi si è diffuso un trend divertente, cioè quello della caccia al tesoro: le bomboniere non vengono consegnate agli invitati, che invece devono ingegnarsi per trovarle, in un’atmosfera ludica.

I trend del momento in materia di bomboniere

Un altro trend attuale è quello di far sì che la bomboniera corrisponda al segnaposto: si tratta di un’idea curiosa e che può essere personalizzata in tanti modi differenti, visto che su ogni elemento può essere riportato il nome della persona invitata. Insomma, è ormai finito il tempo dei regali lussuosi e degli articoli sempre uguali a sé stessi, magari destinati a prendere polvere su qualche mensola. Oggi le bomboniere sono dettagli di stile e oggetti pregni di significato, che meritano di essere scelte con la massima attenzione.