Ferrara. Coronavirus: Alan Fabbri sulla decisione Unife di sospendere lezioni ed esami

386

“Condivido e apprezzo la scelta del Rettore dell’Università di Ferrara, Sergio Zauli, che ha disposto la temporanea chiusura dell’Università e la sospensione di tutte le attività didattiche dell’Ateneo, per allinearsi alle disposizioni messe in campo dalla Regione Veneto e alle decisioni assunte dall’Ateneo di Padova”. Così il sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, interviene sulla decisione del Rettore che in via precauzionale, considerata la prossimità territoriale con il Veneto, ha comunicato la sospensione di tutte le attività didattiche per i prossimi sette giorni. “Considerato l’altissimo numero di studenti residenti in Veneto e iscritti all’Università di Ferrara, si tratta di una scelta oculata e preventiva che risponde alle misure di controllo raccomandate dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità volte a ridurre le possibilità di contagio da Coronavirus”, aggiunge il sindaco.