Aosta. In un incidente morto Loris Azzaro figlio del comandante dei carabinieri

507

Lutto ad Aosta. In un terribile incidente ha perso la vita Loris Azzaro. Il ragazzo di 25 anni è morto in un sinistro stradale sull’autostrada Torino-Aosta, all’altezza di Volpiano. Una carambola che ha coinvolto tre auto, una delle quali ha finito la sua corsa contro il guard rail. A bordo c’era un giovane Loris Azzaro. Feriti ma non in maniera grave gli occupanti delle altre due auto. La vittima è il figlio del comandante della stazione dei Carabinieri di Aosta. Il ventenne frequentava la scuola di polizia di Alessandria per diventare un agente ed era un arbitro di calcio dei campionati professionistici. Loris era partito da Aosta per raggiungere l’aeroporto di Caselle, da dove avrebbe preso un volo per la Basilicata. Domani avrebbe dovuto dirigere una partita del campionato di eccellenza. Loris Azzaro