Cosa regalare a San Valentino? Un istante, irripetibile

159

Trova una rappresentazione dell’attimo in cui hai incontrato la persona della tua vita. Per non cadere nella banalità, cosa puoi regalare in occasione della festa degli innamorati? L’ansia da regalo non colpisce i più creativi, quelli che potrebbero dare il tuo nome a una stella, ma non tutti hanno la fantasia di pensare a un regalo originale. La dopamina, un neurotrasmettitore prodotto e distribuito maggiormente nel cervello degli innamorati, potrebbe però aumentare gli stimoli creativi. Esistono studi secondo i quali l’innamorato ha qualcosa di simile a una persona sotto effetto di stupefacenti. Entrambi, infatti, oltrepasserebbero la soglia del ‘volere di più’, del non fermarsi davanti ai propri limiti. Innamorarsi non è una scelta, è qualcosa che succede nostro malgrado, è l’amore che ci sceglie, non siamo noi a scegliere di chi innamorarci. Un concetto, questo, che potrebbe attribuire all’esperienza dell’amore un significato quasi spirituale, quello di una direzione che siamo invitati a seguire, un’opportunità che siamo chiamati a cogliere. Oltre che dai sentimenti, potresti farti ispirare proprio da questa visione. Pensa, ad esempio, di riuscire a catturare quell’attimo, quello del colpo di fulmine, quell’ideale istante in cui sei stato colpito dalla freccia di Cupido. Ferma il tempo e scatta un’istantanea, una fotografia, ma non lasciarla tra le nuvole. Materializza i tuoi ricordi, tocca con mano quell’immagine, stampa subito quella Polaroid e conservala, appendila, donala. Se ti piace questa idea, una macchina fotografica istantanea può essere il regalo giusto. Hai già un’immagine che rappresenta perfettamente il tuo amore? Usala come fotogramma di una storia raccontata in un’illustrazione unica, solo vostra. Ci sono creativi che, a partire dall’immagine degli innamorati, disegnano questi racconti illustrati. Un regalo originale, fatto a mano solo per te. Per la scienza, l’amore non è altro che una reazione chimica, quella che permette al metallo fuso di solidificarsi e fissarsi in una forma, per sempre. Pensa all’idea di regalare un pezzo unico, un oggetto d’arte di cui non esiste una copia, da usare come complemento d’arredo. Questa Unconventional Frame Opera (UFO) nasce dal caso e dalla maestria artigiana di chi la crea, usando il pavimento come tela dove far scorrere la colata di alluminio fuso. La reazione chimica tra questa fusione e l’ossigeno, contenuto nell’aria, fa poi il resto. Regala la rappresentazione di un istante, catturato dal tempo e fissato per sempre, in una fotografia, un’illustrazione o in un’opera originale e fuori dal comune.