Volvo e Geely verso la fusione

Sta per nascere un nuovo brand unico. La svedese Volvo e il costruttore Geely Automobile Holdings, già proprietario dello storico costruttore europeo, “stanno valutando di unire le loro attività per creare un forte gruppo globale, che accelererebbe le sinergie finanziarie e tecnologiche tra le due società”.

“La combinazione sotto esame – spiega Volvo in una nota – avrebbe la dimensione, le conoscenze e le risorse per essere un leader nella trasformazione in corso dell’industria dell’automotive”. La fusione preserverà in ogni caso “la distinta identità” dei brand Volvo, Geely, Lynk & Co e Polestar.

“Una fusione tra le sue società creerebbe un forte gruppo globale. Siamo impazienti, con Hakan Samuelsson, presidente e ceo di Volvo Cars, di analizzare ulteriormente questa opportunità con l’obiettivo di rafforzare le sinergie all’interno del gruppo mantenendo allo stesso tempo i vantaggi competitivi e l’integrità di ogni brand”, ha dichiarato Li Shufu, presidente di Geely Holding Group.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin