Guida alle migliori asciugatrici presenti sul mercato

L’asciugatrice è l’elettrodomestico che ci permette di non dover più avere a che fare con stendibiancheria e mollette una volta per tutte. Un elettrodomestico, pratico, veloce e oggi anche ecosostenibile. Infatti grazie all’introduzione della classe A+++, le asciugatrici sono oggi in grado di avere una resa ottimale con consumi elettrici assai contenuti.
Inoltre, le asciugatrici, sopratutto nel periodo invernale, sono in grado di asciugare i vostri capi appena lavati nel giro di qualche ora, senza il minimo sforzo da parte vostra.
In questa guida andremo ad analizzare diversi modelli di asciugatrici in modo da poter confrontare i migliori modelli, ed esservi d’aiuto sulla scelta del vostro futuro elettrodomestico.

 

ASCIUGATRICE LG RC90V9AV2W – SMART THINK

Questa asciugatrice di ultimo modello appartiena alla classe A+++ con un ulteriore 10% di risparmio di energia elettrica. Si tratta del più ecosostenibile presente sul mercato. Inoltre, è basato su un motore dual inverter che viene garantito per ben 20 anni. La smart think ha due modalità d’uso una “standard” e una seconda definita “eco hybrid” che permette di risparmiare ben il 24% di energia ad ogni ciclo. Come se non bastasse, questo elettrodomestico ha un filtro che riduce del 99% gli acari della polvere per chi ha la pelle più sensibile. Insomma una asciugatrice di ultima generazione, pratica con un filtro removibile e facile da pulire.

 

ASCIUGATRICE SIEMENS WT48Y7W9II

Questa asciugatrice come la precedente è di classe A+++. A differenza dell’altra però non ha alcun programma per poter risparmiare ulteriore energia, ma è dotata di particolari piedini che le permettono di essere la più silenziosa sul mercato. Ha un display LCD per poter scegliere tra le varie modalità di asciugatura, in base ai capi introdotti in essa. In più, grazie a particolari sensori di umidità, è sempre in grado di dare l’asciugatura perfetta ad ogni capo e a garantirne l’anti-piega.

 

ASCIUGATRICE AEG T8DBE851

E’ un’asciugatrice che grazie alla modalità “absolute care”, riesce ad asciugare perfettamente qualsiasi capo di vestiario, mantenendone l’elesticità e senza rovinare i tessuti. Anch’essa si colloca tra le meno rumorose, ed è in grado di consumare solamente circa 177 kWh all’anno per un utilizzo medio. Appartiene alla classe A+++, e monta una pompa di calore in grado di fornire un’ottima resa sul vestiario con consumi davvero ridotti. Come se non bastasse il prezzo di questo elettrodomestico è molto più accessibile rispetto alle sue sorelle descritte precedentemente. La garanzia sul prodotto è di due anni e in caso di guasto ci sono tecnici abilitati per il pronto intervento.

 

ASCIUGATRICE BEKO DRY833CI

Ultima, ma non per importanza vi descriviamo la Beko dry833ci. Anch’essa appartiene alla classe A+++ è tra le meno rumorose presenti sul mercato. Inoltre una nota di valore va data a questo elettrodomestico perchè ha la possibilità di eseguire cicli per i diversi tessuti inseriti al suo interno in modo da preservare al meglio sia gli indumenti che la lana, cotone o qualunque altro materiale. La capacità di portata è di 8 kg. Una comodità in più è data dall’oblo che è reversibile, ovvero apribile in entrambi i lati in modo da rendere più comodo il passaggio del vestiario da lavatrice ad asciugatrice.

 

CONCLUSIONI

Queste erano i quattro modelli che abbiamo proposto per quanto riguarda, diverse asciugatrici di ultima generazione, se volete ulteriori informazioni non esitate a visitare il sito web: www.totostock.it, dove troverete altri modelli e schede prodotto molto ben approfondite.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin