Gioco sicuro e casinò online: come interpretare questo concetto

178

Con l’introduzione delle nuove disposizioni in materia di gioco d’azzardo, ovvero le normative inserite all’interno del Decreto Dignità, il settore del gambling sta vivendo  un periodo piuttosto controverso. Ultimamente si sente spesso parlare di gioco sicuro, un concetto veramente complesso, soprattutto perché le nuove regolamentazioni non hanno aiutato a fare chiarezza su questo aspetto. Da un lato sembra che tutti i casinò online siano pericolosi, quindi meglio starne alla larga, dall’altro sembra che basti una semplice certificazione affinché il gioco sia considerato senza rischi. Lo stesso problema vale non solo per le società private, ma anche per lo Stato, il quale si ritrova a vietare pubblicità relative al gioco, ma incassa ogni anno miliardi di euro con le entrate fiscali provenienti dal gambling e dalle lotterie. Riuscire a fare chiarezza sembra quasi impossibile, inoltre anche l’Agcom, l’Authority preposta alla vigilanza e alle sanzioni, ha sollevato nelle sue linee guida ufficiali dubbi consistenti in merito alla confusione del quadro normativo, oltre alla denuncia del rischio di disparità tra le società italiane e quelle estere, soggette a normative differenti a discapito della libera concorrenza. Senza dubbio è auspicabile un’armonizzazione legislativa a livello europeo, tuttavia è importante anche interrogarsi su cosa significa realmente il concetto di sicurezza abbinato al gioco.

Perché alcuni casinò online sono sicuri?

Si sente spesso parlare di casinò sicuri, sebbene non sia molto chiaro cosa effettivamente voglia dire. Ad esempio, i migliori casinò online secondo Wisecasino sono quelli in possesso delle licenze AAMS, autorizzazioni concesse dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli alle società che rispettano una serie di requisiti. Le licenze vengono rilasciate se le aziende sono in linea con le direttive indicate, come le norme antiriciclaggio, l’adozione di programmi certificati e l’integrazione di sistemi di controllo dei comportamenti eccessivi. In particolare le piattaforme vengono verificate da appositi enti autorizzati dallo Stato, nella fattispecie da ADM, con l’obiettivo di analizzare l’intero progetto del portale e tutte le funzionalità previste al suo interno. Dopodiché sul sito web ufficiale di ADM è possibile consultare la lista completa delle imprese e delle piattaforme in possesso della concessione, le normative di riferimento e tutte le disposizioni di legge che regolano servizi accessori come il trattamento dei dati personali, la privacy e i depositi dei clienti. Il rispetto di questi requisiti permette di ottenere la certificazione di casinò online sicuro. Ovviamente non bisogna interpretare tale accezione in maniera errata, poiché la sicurezza non equivale alla certezza della vincita, ma alla possibilità di giocare in un ambiente digitale in linea con le regole indicate dalle autorità. In poche parole la piattaforma mette a disposizione tecnologie affidabili, tratta i dati e le informazioni in maniera adeguata e rispetta i criteri normativi, che vincolano il funzionamento dei software e tutti gli altri aspetti del gambling. La distinzione è fondamentale, perché gli utenti possono essere facilmente depistati e portati a credere che un casinò online sicuro garantisca un certo guadagno. Al contrario, poiché i giochi funzionano attraverso programmi basati su combinazioni matematiche probabilistiche, l’unica certezza è che bisogna essere fortunati per ottenere una vincita, allo stesso modo di quanto avviene con le lotterie e il SuperEnalotto. Naturalmente è importante che una persona alla quale piace giocare e scommettere, due attività legali in Italia, possa farlo senza il rischio di truffe e raggiri, situazioni evitabili con le piattaforme certificate AAMS.

Il gioco sicuro? Basta giocare in maniera responsabile

La presenza di casinò online autorizzati, in possesso delle licenze previste dalla normative di legge, non deve spostare l’attenzione verso la questione più importante, ovvero giocare in maniera responsabile. Le piattaforme non possono assicurare vincite o guadagni minimi, perciò il gioco deve essere preso per quello che è, un passatempo con il quale tentare la sorte per puro divertimento. Al contrario non bisogna mai eccedere, assumendo comportamenti lesivi nei confronti di se stessi e dei propri cari. I portali a norma offrono delle funzionalità che aiutano a controllare il gioco, come avvisi e limitazioni nell’utilizzo dei servizi di gambling, tuttavia ciò che conta è l’autocontrollo. Qualora la situazione dovesse sfuggire di mano è indispensabile chiedere immediatamente aiuto, rivolgendosi a familiari e amici oppure ai centri di supporto per la ludopatia, intervenendo prima che sia troppo tardi per evitare conseguenze spiacevoli. Perciò è fondamentale non dimenticarsi che è importante affidarsi a casinò online certificati, ma lo è ancora di più sapersi gestire.