Il Circolo Mcl Fanin dona un ecografo al Serristori

“Grazie al Circolo Mcl Fanin-Progetto Insieme nel bene sociale per il Serristori, che ha regalato questo prezioso ecografo al Dipartimento di medicina interna dell’ospedale”. L’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, impossibilitata a partecipare alla festa che si è tenuta al Serristori, per la donazione di un nuovo ecografo pediatrico per il Day service pediatrico dell’ospedale, vuol comunque far giungere il suo grazie al Circolo Mcl Fanin.

“Ma l’ecografo non è l’unica cosa per la quale possiamo e dobbiamo ringraziare il circolo – aggiunge l’assessore – La storia che lo lega all’ospedale Serristori, nel Valdarno Fiorentino, è una storia che dura da molti anni, è una storia di solidarietà e spirito di comunità, di sostegno ai pazienti e ai loro familiari. Un sostegno che si è concretizzato anche con il finanziamento di altre iniziative, come la retribuzione di personale medico che opera nel Day hospital oncologico e l’acquisto di apparecchiature specifiche per migliorare la qualità delle cure”.

“Non mi stancherò mai di ripeterlo e di ammetterlo – dice ancora Stefania Saccardi – Il nostro servizio sanitario non sarebbe lo stesso senza l’incessante lavoro del volontariato, senza la sua fondamentale collaborazione e integrazione con le istituzioni”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin