Il Parma espugna Napoli: Gattuso parte con una sconfitta

Inizia male l’avventura di Rino Gattuso sulla panchina del Napoli. L’attesa scossa dopo l’esonero di Carlo Ancelotti non c’è stata. Aurelio De Laurentiis voleva risollevare le sorti di una squadra che in campionato non vince da due mesi (esattamente il 19 ottobre), contro il Verona.

Il Parma, rivelazione di questo campionato insieme al Cagliari, guasta i piani di ADL e di Ringhio. Gli emiliani vincono la partita con due azioni di contropiede concluse da Kulusevski e Gervinho. Il Napoli s’era illuso col pareggio di Milik, ma i problemi sono ancora tanti e non può essere di certo l’ex milanista a risolverli in quattro giorni.

Il Napoli sembra senza carattere. Il gioco è svogliato, come le conclusioni indirizzate verso la porta dell’ex Sepe. Rabbia e delusione sugli spalti. Ma è troppo presto per condannare Gattuso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin